martedì 8 gennaio 2013

Dandy Back

Mi chiedevo se era quella la rassegnazione, quel vuoto aspettare, contando i giorni come i grani di un rosario, sapendo che non ci appartengono, ma sono giorni che pure dobbiamo vivere perché ci sembrano preferibili al nulla.

2 commenti:

Phiiiibi. ha detto...

Sei tu quello nella foto? wow. complimenti (:

nella ha detto...

Il nulla è vuoto , caro amico...anche i giorni spesso lo sembrano...ma nella loro vacuità..hanno una certa pienezza!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...